Cos’è la gomma e a cosa serve

Ciao, benvenuto nel nostro blog, nell’articolo di oggi vediamo: Cos’è la gomma e a cosa serve.

Già dai tempi prima della colonizzazione dell’America gli indigeni usavano il liquido cauthuc, noto per essere “l’albero che piange”, che fornisce una resina con cui il gomma naturale, Usato per fabbricare attrezzi e scarpe.

Caratteristiche e proprietà della gomma

La gomma ha la caratteristica di essere resistente agli acidi ed è un materiale altamente elastico e flessibile Inoltre, si ritiene che abbia proprietà da essere isolante termico ed elettrico; e con ampia capacità di respingere l’acqua.

Per ottenere un collegamento delle catene elastomeriche, la gomma naturale viene sottoposta a un processo mediante il quale la sua temperatura viene innalzata e viene aggiunto zolfo o selenio, noto come vulcanizzazione. Questo processo è necessario per generare la resistenza della gomma a diverse temperature.

usi della gomma

La gomma naturale di per sé ha poche applicazioni. È usato per eseguire nastri adesivi, nastri isolanti, alcuni cementi a contatto e come materiale isolante per calzature. Per esaltare le sue proprietà, la gomma deve subire un processo di vulcanizzazione, per essere utilizzata, ad esempio, nella fabbricazione di nastri trasportatori, pneumatici e materiale industriale. Inoltre, viene utilizzato nella produzione di tubi chimici e medici, indumenti impermeabili, tubi flessibili, guanti di sicurezza, elettrodomestici e custodie per telefoni.

La gomma sintetica è uguale alla gomma naturale?

In effetti, è la lotta più antica di tutte: l’uomo contro la natura. La gomma naturale, come abbiamo visto prima, è ricavata da un albero; La gomma sintetica richiede invece una serie di processi chimici, derivati ​​dal petrolio, per la sua fabbricazione. Ciascuno di essi ha proprietà individuali e necessarie per la costruzione e la fabbricazione di strumenti, oggetti e parti utilizzate nell’industria.

Articolo correlato  Cosa è cemento e a cosa serve

Gomma naturale.

La gomma naturale ha pochissima resistenza alla luce e al calore e si degrada molto rapidamente. Ha anche un’elevata flessibilità ed elasticità che lo rendono in grado di allungarsi e tornare alla sua forma originale con successo.

La gomma sintetica, invece, prodotta dai derivati ​​del petrolio, ha altri tipi di proprietà che la rendono, ad esempio, in grado di resistere all’abrasione. Essendo un materiale completamente artificiale lo rende un po’ più costoso, ma anche più facile da ottenere. Ha anche temperature molto elevate e resistenza al calore e può essere utilizzato con successo in caso di sbalzi di temperatura estremi. La gomma sintetica ha un’elevata resistenza chimica e all’olio, che la rende superiore nell’interazione con altri materiali.

Cos'è la gomma e a cosa serve

    Guarda il seguente video:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto