Come funziona una pinza rivettatrice e a cosa serve

Bene, siamo lieti di vederti qui, nell’articolo troverai: Come funziona una pinza rivettatrice e a cosa serve.

Uno degli strumenti più utilizzati per fare le disposizioni quotidiane nelle vostre case è il rivettatrice. È molto probabile che conosciamo questo strumento ma è importante conoscerne alcuni Consigli su come usarlo e sui tipi di rivettatrici esistenti per diverse applicazioni.

Cos’è una pinza rivettatrice manuale e a cosa serve?

Una pinza rivettatrice è uno strumento meccanico composto da leve, cunei, viti, molle, tra gli altri, il cui scopo è posizionare rivetti, sia nei processi industriali che nelle applicazioni domestiche, per unire due elementi che non necessitano di essere successivamente smontati.

Come accennato, gli strumenti di rivettatura possono essere utilizzati in entrambi Forme industriale e domestico e servono per unire in modo permanente due o più parti o elementi tramite un rivetto.

Può essere utilizzato per partecipare due pezzi di legno, un pezzo di legno e un altro pezzo di tessuto, plastica, metallo non molto duro, tra gli altri materiali.

Come funziona una rivettatrice

Il rivettatrice Basa il suo funzionamento sul rivetto. Il rivetto è un elemento formato da un’asta (tubo cilindrico) che presenta una testa ad un’estremità.

La rivettatrice è posizionata nel tronco finché non colpisci la testa. Quindi, quando premiamo il manico della rivettatrice, si genera una forza che comprime l’asta e la solleva.

Man mano che l’asta si alza, genera una curva nella testa che fissa i due pezzi e non permette loro di muoversi. Il rivettatrice continuate sollevando il gambo fino al punto in cui si spezza, lasciando solo la testa che unisce i due pezzi.

Articolo correlato  Che cos'è un righello graduato e a cosa serve?

Nel prossimo video Possiamo vedere graficamente come fa la rivettatrice a lasciare solo la testa del rivetto che unisce i due pezzi.

Tipi di rivettatrici

  • Cucitrice manuale: È la tipica rivettatrice manuale. È anche noto come rivettatrice POP. Non può mai mancare in un laboratorio o in una casa. Il rivetto si adatta a tutte le dimensioni delle parti.
  • rivettatrice fisarmonica: È una rivettatrice che viene utilizzata anche manualmente. È compatibile con rivetti da 2,4 mm, 3,2 mm, 4,0 mm, 4,8 mm, 5 e 6 mm.
  • pinza rivettatrice C.: Queste rivettatrici funzionano a pedale e lavorano insieme a una pompa pneumatica che applica forza. In questo caso vengono utilizzate buterole di diverse dimensioni e proprietà a seconda dell’applicazione che viene loro data. Sono macchine di circa 3,5 kg con pompa pneumatica di circa 8 kg
  • rivettatrice Colonna T: Vengono utilizzati rivetti in rame, alluminio, acciaio, tra gli altri. Ha un peso di circa 100 kg e funziona ad aria compressa.
  • Letto rivettatrice: È simile alla rivettatrice T-Column ma più piccola. Il loro peso è di 60 kg e hanno un punzone intercambiabile.

Come si usa la rivettatrice manuale

L’utensile per rivettare è uno strumento versatile, particolarmente utile per unire parti in alluminio per porte, finestre, cabine doccia, ecc. Questo utensile manuale non richiede elettricità o batterie.

Come funziona una pinza rivettatrice e a cosa serve

La rivettatrice è dotata di ogive sostituibili di diverse dimensioni, adatte ai diversi rivetti da utilizzare. I nippli possono essere rimossi con una chiave in dotazione all’utensile, consentendo di lavorare con rivetti di diverse dimensioni. I nippli di ricambio sono avvitati sull’utensile di rivettatura stesso, in modo da non poterli perdere.

  1. Prima di utilizzare la rivettatrice, è necessario praticare un foro nel pezzo da fissare utilizzando una punta da trapano. Il rivetto deve avere le stesse dimensioni del foro praticato per garantire un accoppiamento stabile ed evitare movimenti indesiderati.
  2. Una volta praticato il foro, si inserisce il rivetto attraverso il foro e si esercita una pressione con la rivettatrice fino a quando la gamba del rivetto non viene tagliata nella parte posteriore del pezzo.
Articolo correlato  Strumenti idraulici

Va notato che la rivettatrice è stata sviluppata per essere utilizzata su parti metalliche sottili e non su materiali più spessi. Questo strumento può essere utilizzato per la creazione di progetti in metallo, come gioielli o decorazioni.

Guarda il seguente video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto