Cos’è un’imbracatura di sicurezza e a cosa serve?

Ciao, benvenuto nel nostro blog, nell’articolo di oggi vediamo: Cos’è un’imbracatura di sicurezza e a cosa serve?.

In questo articolo vedremo cos’è una cintura di sicurezza e come funziona.

Cos’è una cintura di sicurezza

Un’imbracatura di sicurezza è, come suggerisce il nome, un elemento creato pensando alla sicurezza dei lavoratori. Consente all’operatore di lavorare in quota in modo sicuro e confortevole.

A cosa servono e perché è importante il loro utilizzo?

Che si tratti di riparare un semaforo su strade pubbliche o sostituire una lampadina di segnalazione su una torre cellulare, la cintura di sicurezza è elementare in molti ambiti e tipi di lavoro.

cintura di sicurezza serve per evitare la caduta del lavoratore; infatti, in molti casi l’imbracatura di sicurezza viene utilizzata in luoghi dove una caduta rappresenta un rischio e consente al lavoratore di spostarsi in luoghi prima inaccessibili senza l’uso dell’imbracatura.

Tipi di cinture di sicurezza

La cintura di sicurezza è stata inventata alla fine del XIX secolo in Olanda e la sua creazione è attribuita all’alpinista Giovanna Imick. Le imbracature vecchio stile erano semplicemente una cintura di cuoio con anelli di tenuta in acciaio, che impedivano le cadute ma non le ferite a mezz’aria. Infine, nel 1998, con il divieto di utilizzo di questi primitivi dispositivi, iniziò la vera evoluzione delle cinture di sicurezza, implementandone diverse tipologie e materiali.

Imbracature per uso generale

Le cinture di sicurezza sono progettate per molteplici scopi. Sono costituiti principalmente da tre anelli a D (connessioni a forma di D che supportano fino a circa 2.200 kg) per il fissaggio di connettori ad ancoraggio, cosciali, punti di regolazione, imbottiture e connessioni. Opzionalmente possono avere un quarto anello a D nella zona del petto per una maggiore sicurezza.

Articolo correlato  Cos'è il freno a mano e a cosa serve?

Imbracature per ambienti sporchi

Per le mansioni in cui è inevitabile sporcare gli indumenti da lavoro (luoghi in cui vengono utilizzati oli, catrame, polvere, vernici e altri elementi che si sporcano), un’imbracatura di sicurezza ricoperta di materiale impermeabile protettivo, che impedisce il contatto diretto dei materiali con le connessioni o il poliestere, proteggendoli dai danni causati dalla corrosione.

Cos'è un'imbracatura di sicurezza e a cosa serve?

Imbracature per lavori elettrici in quota

sono chiamati imbracatura dielettrica di sicurezza e utilizzare un materiale protettivo che isola le connessioni e gli anelli a D dalla corrente elettrica per evitare che l’imbracatura diventi conduttiva quando si lavora in prossimità di campi elettrici, proteggendo così il lavoratore. Solitamente sono realizzati con coperture in vinile che ricoprono completamente tutti gli elementi metallici, impedendone la conducibilità.

Imbracature per lavori su strade pubbliche

Sono cinture di sicurezza con materiale riflettente, che consente di ottenere un’elevata visibilità anche di notte o in caso di nebbia. Sono particolarmente adatti per lavori su strade pubbliche, come la manutenzione dell’illuminazione e dei semafori su strade e autostrade.

cinture di saldatura

Le strisce sono realizzate con materiale in fibra sintetica resistente alle alte temperature e infiammabile; resiste agli spruzzi di scintille fino a 370°C.

lezioni di imbracatura

Il OSHA (Occupational Health Safety Administration) classifica tre gradi di protezione per le cinture di sicurezza:

  • classe 1: Sono quelle cinture per il corpo progettate solo per posizionare il lavoratore in un determinato luogo e prevenire le cadute, ma non offrono protezione contro le cadute di più di un metro.
  • classe 2: Sono imbracature pettorali che impediscono le cadute in luoghi scivolosi, ma non sono progettate per proteggere il lavoratore da cadute verticali libere. Sono utilizzati per sollevarlo da installazioni sotterranee.
  • classe 3: Imbracature integrali, che proteggono dalle cadute libere più severe.
    Articolo correlato  Che cos'è un alternatore e a cosa serve?

    Altre informazioni nel seguente video:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto