Come funziona un interfono e a cosa serve

In questa sezione del nostro blog ProgettoSani ti portiamo informazioni su: Come funziona un interfono e a cosa serve.

Comunicare da un ufficio all’altro non richiede una telefonata, basta utilizzare il sistema di interfono per rimanere in contatto con il proprio collega.

Non è solo per l’ufficio. può essere per la moto (tra i passeggeri), può essere casa (citofono elettronico), può essere per i bambini (per monitorare un bambino), potrebbe essere per sicurezza (telecamere di sorveglianza), ecc.

cos’è un citofono

È un dispositivo di comunicazione tra le persone. È un sistema di comunicazione elettronico e indipendente utilizzato per condurre un dialogo privato o limitato. Sebbene un citofono possa essere portatile, di solito sono installati in modo permanente in case, edifici, uffici e aziende.

A cosa serve un citofono?

Questo sistema di comunicazione È stato utile in molti campitra questi possiamo citare:

  • alla bici: Sia per 2 persone sulla stessa moto che per 2 motociclisti su moto diverse, permette loro di comunicare senza problemi. Permette di essere fino a 500m di distanza (ovviamente vale per bici separate).
  • Casa: Un citofono elettrico per sapere chi sta suonando il campanello. Può essere solo audio o audio + videocamera; alcuni includono anche il pulsante per aprire la porta (funzionano con a elettromagnete che consente un’apertura senza rischi).
  • Per bambini: Hai un bambino e vuoi sapere com’è? Puoi metterne uno nella tua stanza e avrà un suono costante (l’altro che hai con te). Se piange per qualcosa, lo scopri subito e puoi andare a trovarlo.
  • per sicurezza: Puoi avere telecamere in casa (solo telecamera o telecamera + audio) e se sei assente puoi monitorarla. Hai fatto un viaggio? Sei in ufficio? Puoi vedere cosa sta succedendo a casa tua senza alcun problema.
  • All’ufficio: La tua segretaria è là fuori e hai bisogno di qualcosa? Gli parli e chiedi quello che ti serve. Se arriva qualcuno, puoi avvisarlo lì; è comune e utile.
  • E altro ancora
Articolo correlato  Che cos'è un motore e come funziona?

Lo scopo di un citofono è generalmente il divulgazione e sicurezza delle informazioni. È più veloce, è più comodo, è davvero molto utile.

Come funziona un interfono?

Questi sistemi funzionano come connessioni bidirezionali per audio con amplificatore centrale. Nella maggior parte di questa classe di sistemi, il le informazioni vengono trasmesse attraverso una rete di cavi che interconnettono unità o dispositivi.

Tuttavia, attualmente esistono sistemi wireless, che richiedono anche una stazione centrale; se la portata non è lunga sono utili, altrimenti possono avere qualche interferenza.

Come funziona un interfono e a cosa serve

Gli interruttori di un citofono sono collegati a un ricevitore e un trasmettitore simili agli auricolari di un telefono. Ogni stazione deve essere collegata a una stazione base e a una fonte di alimentazione.

tipi di citofoni

  • Citofoni senza fili: Includono un’ampia varietà di sistemi di comunicazione a due vie, tra cui: cabine telefoniche esterne, radio portatili e citofoni da tavolo. Non richiedono cablaggio tra i dispositivi.
  • Citofoni cablati: Sono un po’ più economici e hanno il vantaggio che la comunicazione non è disabilitata in luoghi con scarso segnale, come il seminterrato.
  • videocitofono: Questo è uno dei sistemi più popolari nelle case. Soddisfa il bisogno di dovere alla persona quando parla. Di solito è un sistema cablato. È moderno.

parti di un citofono

  • Stazione base: è il stazione master che controlla il resto del sistema. Le altre stazioni sono collegate a questa base o unità di controllo.
  • Sottostazioni: Le unità slave sono le altoparlanti del citofono. Non hanno interruttori o microfono, la comunicazione è unidirezionale. Sono collegati alla nostra stazione e trasmettono informazioni emesse solo alla base. (utilizzato per monitorare i bambini, non è necessaria alcuna risposta, ascolta e se succede qualcosa vai sul posto)
  • Stazioni interfoniche: Sono stazioni che possono effettuare chiamate alla stazione base, hanno un microfono e un pulsante di conversazione. (ci sono 2 modi)
Articolo correlato  Come funziona un condizionatore d'aria e a cosa serve

Caratteristiche di un citofono

  • Di solito sono bidirezionali (entrambe le parti possono parlare)
  • Hanno un raggio limitato (è negativo per ovvi motivi, ma è positivo perché nessuno può interferire)
  • L’audio è di ottima qualità per la sua vicinanza e senza interferenze.
  • Eccellente per conversazioni private in quanto non hanno vulnerabilità.

Vantaggi e svantaggi dell’utilizzo di un citofono

  • mantenere la comunicazione a casa, in ufficio e altri, senza doversi recare dove si trova la persona.
  • Non genera spese della tariffa telefonica.
  • Sono ideale per tenere al sicuro sia in aree residenziali che quando utilizzato per monitorare neonati e altri tipi di attività che richiedono il monitoraggio.

Il svantaggio forse apparire in quelli apparecchiature wireless, dove la comunicazione è instabile e non ben udibile. Inoltre, i citofoni sono uno strumento che può essere utilizzato in molte circostanze.

Guarda il seguente video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto