Cos’è la benzina e a cosa serve?

Ciao, benvenuto nel nostro blog, nell’articolo di oggi vediamo: Cos’è la benzina e a cosa serve?.

Il Benzina, nafta qualunque benzina è un idrocarburo di origine fossile che viene utilizzato come combustibile nei motori a combustione interna; la combustione, generata da una scintilla all’interno dei cilindri, sprigiona energia meccanica che aziona le diverse parti in movimento, ed otterremo il noto risultato; in misura minore, ha altri usi, come combustibile per stufe/lampade, solvente per la pulizia, ecc.

Andiamo a conoscere le caratteristiche e le proprietà fisiche e chimiche di questo carburante, oltre a fare un confronto con altri carburanti simili, come il gasolio.

proprietà di benzina

  • Densità di 680 kg/m³che corrisponde fino al 20% in meno rispetto al diesel o dieselche ha 850 kg/m³.
  • Dopo la combustione, ogni litro di benzina genera 34,78 MJ (megajoule) di energia. Un litro di benzina ha circa il 10% in meno di energia rispetto al diesel, che ha 38,65 MJ megajoule di energia per litro di carburante.
  • In termini di massa, la benzina ha 3,55 in più di energia.

Caratteristiche di benzina

Citeremo le caratteristiche più importanti della benzina, e poi, un confronto diretto con il diesel.

  • Si ottiene per distillazione diretta – Corrisponde quindi ad una frazione più leggera allo stato liquido del petrolio, da qui la sua minore densità.
  • Efficienza: tutto viene misurato e confrontato con obiettivi specifici; se l’obiettivo è generare coppia, potenza, forza o trazione allora è meno efficiente del diesel; se l’obiettivo è generare reazione, precisione e velocità, è più efficiente del diesel.
  • Inquinamento – In condizioni normali e/o simili, è solo leggermente più inquinante del diesel.
  • Ottano e volatilità – Ha un numero di ottani più elevato e quindi una maggiore volatilità rispetto al diesel. Se stiamo cercando prestazioni/accelerazione, la benzina con più ottano è migliore. Se stiamo cercando efficienza e durata, il numero di ottano inferiore e la maggiore stabilità del diesel sono migliori.
  • Temperatura di lavoro e compressione – Essendo un composto più volatile del diesel, necessita di lavorare a una temperatura più bassa e, a sua volta, con una compressione di lavoro più bassa.
  • Come il diesel, la benzina è un derivato del petrolio ed è quindi un tipo di energia non rinnovabile.
  • Consumi – A parità di condizioni (cilindrata, potenza), consumi generalmente superiori a quelli dei motori diesel; Funzionano con meno compressione, ma un numero di giri (RPM) più elevato, che aumenta il consumo.
Articolo correlato  Come funziona un trasformatore e a cosa serve

tipi di benzina

La diversità delle benzine è strettamente correlata al numero di ottano o numero di ottano che ha. Si tratta di un indice che valuta la capacità antidetonante del carburante all’interno del cilindro, per cui il numero di ottano indica il grado di depressione e la temperatura che la benzina può sopportare miscelata con l’aria prima di esplodere spontaneamente, senza richiedere la scintilla di una candela. accensione per provocare la combustione.

Maggiore è il numero di ottano, maggiore sarà la compressione che il fluido resisterà., che migliora le prestazioni e riduce i consumi. Ecco perché la benzina ad alto numero di ottano è adatta per auto dal profilo sportivo che richiedono un elevato consumo energetico.

Ottano 95 e sue proprietà

La benzina che ha 95 ottani segna il valore minimo di ottano consentito in alcuni paesi.. Il suo utilizzo presenta diversi vantaggi, come il miglior prezzo e la facilità che offre nelle partenze a freddo. Ha meno densità, è il più leggero e viene solitamente utilizzato in quasi tutte le automobili. Coloro che producono automobili e veicoli riconoscono i seguenti vantaggi:

  • Prolunga e protegge la vita del motore.
  • Mantiene pulite le parti dell’elica.
  • Migliora le prestazioni dell’auto.
  • Lo zolfo nella composizione diminuisce, il che riduce il livello di emissione di sostanze inquinanti.

Ottano 98 e sue proprietà

La benzina con 98 ottani è chimicamente più raffinata e presenta lievi differenze nelle prestazioni e nei consumi del motore.. Ma richiede un elevato spostamento e potenza per percepirlo. Alcuni dei benefici derivanti dal suo utilizzo sono:

Cos'è la benzina e a cosa serve?
  • Meno zolfo o addirittura completamente privo di questo composto, il che lo rende un’opzione pulita e sicura.
  • Nella sua composizione ha nuovi additivi all’avanguardia.
  • Migliora le prestazioni del motore, lo protegge e riduce i consumi.
  • Prolunga la vita del convertitore catalitico.
  • Migliora le prestazioni dei veicoli di ultima generazione.
Articolo correlato  Come funziona la pompa dell'iniettore

Vantaggi di motori a benzina

Il motore che utilizza la benzina come carburante ha molte caratteristiche interessanti, quindi la maggior parte delle auto utilizza questo composto per funzionare. Ad esempio, alcuni vantaggi sono:

  • Ha basse proprietà inquinanti.
  • Può far girare il motore più velocemente, rendendolo una macchina con una buona resistenza e potenza.
  • Il motore che utilizza la benzina come carburante è più silenzioso, più veloce e più facile da riparare rispetto al motore diesel.
  • In generale, le auto a benzina lo sono più economico.
  • Anche i budget richiesti in termini di manutenzione e parti di ricambio sono più economici.

Tener conto di: Le auto a benzina hanno lo svantaggio di necessitare di un consumo di carburante maggiore rispetto a quelle a gasolio.

    Altre informazioni nel seguente video:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto