Come funziona un micrometro e a cosa serve

Come stai, oggi nel nostro post del blog vediamo: Come funziona un micrometro e a cosa serve.

Nell’ultimo decennio c’è stato un drastico cambiamento nel modo in cui le aziende producono. Il cliente divenne fondamentale e con essa la qualità dei prodotti. È che, aumentando la concorrenza, la qualità fornisce a vantaggio competitivo molto importante.

se parliamo di parti dove le dimensioni sono fondamentali per una qualità eccezionale, come viti, dadi, rondelle, pistoni, tra l’altro, è essenziale un elemento di misurazione preciso. Uno dei più precisi è micrometro. Ecco perché è importante sapere come funziona e come effettuare una misurazione corretta.

cos’è un micrometro

UN micrometro, Chiamato anche calibro a vite o Palmer, è un elemento di misura che basa il suo funzionamento su una vite che serve a determinare le dimensioni di un oggetto con altissima precisione. Il suo nome deriva dal greco μικρο che significa “micros” e μετρoν “metron” che significa misura.

precisione di A micrometro

Il accuratezza di micrometro È compreso tra 0,01 mm e 0,001 mm, a seconda del tipo di micrometro. Ciò significa che divide il millimetro in 100 o 1000 parti. Quindi possiamo conoscere la misura di un oggetto misurata con un micrometro, possiamo dare una precisione fino a 1/1000 mmcioè possiamo sapere, ad esempio, che misura 13,5437 cm o 135,437 mm.

Cosa serve? micrometro

Come accennato nei paragrafi precedenti, a micrometro Viene utilizzato per misurare le dimensioni degli oggetti con una precisione compresa tra 1/100 e 1/1000 mm.

Questo è il motivo per cui i micrometri sono ampiamente utilizzati in aziende metallurgiche, principalmente coloro che producono buloneries per determinare con precisione se i loro prodotti sono conformi o meno alle misure specificate

Articolo correlato  Come funziona un barometro e a cosa serve

Come funziona un micrometro?

Il base di funzionamento di un micrometro È come un dado su un bullone. Mentre regoliamo il dado, va sempre più in profondità nel bullone. Lo stesso vale per il micrometro.

Come funziona un micrometro e a cosa serve

Mentre ruotiamo il tamburo in movimento, sta facendo muovere il picco verso l’alto. una volta il arpione entra in contatto con l’oggetto da misurare, la leva di bloccaggio deve essere abbassata e tutto è pronto per la lettura della misura.

Quindi lasciamo a video in cui viene spiegato passo passo come funziona un calibro e come effettuare una misurazione con esso.

Come si legge un micrometro?

quando parliamo di lettura micrometrica Parliamo di micrometri meccanici, poiché con quelli digitali un computer si occupa di fare i calcoli e di visualizzarli sullo schermo.

Per spiegare meglio come si legge un micrometro vediamo a esempio.

Supponiamo di avere la seguente misura

Per determinare il valore di questa misura, dobbiamo prima guardare al tamburo fisso, in questo caso, la parte sinistra dell’immagine. Vediamo il numero 15. Dal numero 15 alla riga successiva che è in alto c’è un millimetro. Da 15 alla linea in basso è mezzo millimetro.

Vediamo che il tamburellare Mobile (lato destro) taglia il tamburo fisso poco dopo il 16 e dopo il trattino che segna lo 0.5. Quindi stiamo parlando di una misura di 16,5 mm. Per continuare con precisione, veniamo a vedere il tamburo mobile.

Vediamo che sulla scala la prima linea coincide con la linea mediana del tamburo fisso. Ciò significa che stiamo parlando di 0,01 mm in più. quindi, il misurazione di questo micrometro ci ha dato 16,51 mm.

Articolo correlato  Come funziona un comparatore e a cosa serve

parti micrometriche

  1. Corpo: È la parte che contiene tutti gli altri elementi del micrometro. Deve assorbire eventuali dilatazioni dovute al calore.
  2. Fermare: Questa parte è fissa e determina il punto 0 della misura. In altre parole, da questo punto inizierà la misurazione.
  3. arpione: È la parte mobile che si adatta alla misura e determina la lettura della misura.
  4. leva fissaggio: Fisso o consente alla punta di muoversi
  5. Cricchetto: Limita la forza applicata durante la misurazione
  6. Tamburellare in movimento: è la scala mobile che si muove fino a quando non si ferma. Ha 50 divisioni
  7. Tamburo fisso: La scala fissa che va da 0 a 25 mm è incisa.

Tipi di micrometro

ci sono molti tipi di micrometri Sono divisi in base a diverse caratteristiche.

Secondo Il tecnologia

  • micrometri meccanici: Tutti i micrometri funzionano su base meccanica. È il micrometro più durevole.
  • micrometri elettronici o digitale: la tecnologia elettronica e digitale viene utilizzata per eseguire la misurazione. Inoltre, i risultati vengono pubblicati in formato digitale. È molto costoso.

Secondo la normalizzazione

  • Normalizzazione predefinita: Di solito usano ampiezza e apprezzamento
  • Normalizzazione speciale: Utilizzati nei processi di produzione o per la verifica, hanno quindi un ampio campo di misura e un valore speciale.

Secondo l’unità di misura

  • sistema decimale: L’unità di misura utilizzata è il millimetro.
  • sistema inglese: L’unità di misura utilizzata è il pollice.

Secondo Il misurazione un capire

  • micrometri esterni
  • micrometri interni
  • micrometri di profondità

Trova ulteriori informazioni in questo video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top