Cos’è il tiristore e quali sono le sue caratteristiche

Bene, siamo lieti di vederti qui, nell’articolo troverai: Cos’è il tiristore e quali sono le sue caratteristiche.

Un tiristore è a interruttore a semiconduttorein grado di resistere ad alte tensioni, che è la principale differenza rispetto ad altri tipi di semiconduttori, che tollerano valori di bassa tensione.

Il tiristore è composto da diversi elementi che assicurano un feedback interno per produrre la commutazione di corrente. A seconda della funzione che svolgono all’interno del tiristore, gli elementi possono essere realizzati con materiali diversi.

Come funziona un tiristore?

Come la sua funzione principale è interrompere o condurre energia elettrica, il funzionamento di base di un tiristore è equivalente a un interruttore meccanico. Pertanto, quando riceve un impulso al terminale di controllo, il tiristore si accende; e quando l’invio di questo impulso viene interrotto, si spegne.

tipi di tiristori

  • fototiristore: Conosciuto anche come LASCR, È attivato dalla luce elettrica.
  • diodo bidirezionale: È simile ad un normale diodo ed è un interruttore aperto, in quanto condivide la caratteristica di avere due terminali. La funzione di questo tipo di tiristore è controllare il flusso di tensione di un sistema.
  • comunicazione veloce: anche chiamando SCRConducono l’elettricità solo in una direzione. È il tipo di tiristore più utilizzato per la sua velocità rispetto alla commutazione.
  • comunicazione inversa: Conosciuto anche come RCTè simile a quella della comunicazione veloce, ma è formata da un diodo parallelo e posizionato inversamente, per evitare che le correnti scorrano controcorrente.
  • triodo bidirezionale: Normalmente utilizzato in corrente alternata. È composto da due tiristori con un terminale, che dà l’ordine di attivarli entrambi contemporaneamente. È anche conosciuto come TRIAC.
  • Bidirezionale a controllo di fase: Hanno due tiristori che non disturbano le funzioni di ciascuno, ma hanno i loro terminali di trigger separatamente.
Articolo correlato  Come funziona la pompa dell'iniettore

Caratteristiche del tiristore

Le principali caratteristiche di un tiristore sono:

  • Viene applicato quando la tensione avvia il ciclo di corrente alternata.
  • È in grado di essere utilizzato da meccanismi di illuminazione che può variare di intensità.
  • È utile per regolare i valori di temperatura e velocità.
  • Il suo meccanismo operativo ha un intervallo di tensione di trigger in ciclo positivo, così come dentro ciclo negativo.

I tiristori sono generalmente utilizzati nei sistemi di fase TRIAC.

    Trova ulteriori informazioni in questo video:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto