Che cos’è un’elica e a cosa serve?

Bene, siamo lieti di vederti qui, nell’articolo troverai: Che cos’è un’elica e a cosa serve?.

In questo articolo vedremo le parti e il funzionamento di un’elica.

cos’è un’elica

L’elica è una parte meccanica, composta da pale, che sono montate concentricamente ad un albero.. Questo asse, girando, provoca la rotazione delle lame, che compiono un movimento di rotazione su un piano.

Le lame sono piatti curviSi genera così una differenza di velocità tra il flusso d’aria di una parte e quello dell’altra, che favorisce un movimento concentrico.

Materiali e numero di pale di un’elica

Le lame possono variare in quantità, tipo di materiale, inclinazione e curvatura, a seconda del loro utilizzo o del flusso d’aria che deve essere movimentato..

Un esempio di un particolare tipo di elica è quello utilizzato sugli aeroplani. In essi le eliche sono a passo fisso o variabile, con velocità costante che regola automaticamente il passo. Un altro esempio è l’utilizzo delle eliche in navigazione, dove non possono essere utilizzate eliche con un numero di pale multiplo o sottomultiplo rispetto al numero di pistoni del motore, in quanto generano frequenze di vibrazione che possono innestare e rompere il meccanismo.

Usi di un’elica

In passato, le eliche venivano utilizzate nei mulini a vento e nei mulini ad acqua. Attualmente costituiscono sistemi e dispositivi come rotori, turbine e ventole, oltre ad essere elementi di propulsione automobilistica e aeronautica. Sono anche utilizzati nei sistemi di refrigerazione, generazione di energia e compressione di fluidi, tra gli altri.

    Altre informazioni nel seguente video:

    Articolo correlato  Cos'è il sensore di movimento e a cosa serve

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto