Che cos’è un carter e a cosa serve?

Come stai, oggi nel nostro post del blog vediamo: Che cos’è un carter e a cosa serve?.

In questo articolo impareremo qualcosa in più sul carter, una parte fondamentale dell’industria automobilistica.

cos’è il basamento

Il basamento è una parte che si trova all’interno del motore del veicolo., come vedremo in seguito, ha due funzioni di vitale importanza per il corretto funzionamento della meccanica di un’auto. Avere a forma di scatola di metallo ed è prodotto mediante stampaggioa seconda del veicolo che lo contiene e del motore che ha.

A cosa serve il basamento?

Le funzioni del basamento sono importanti per l’auto. In prima istanza, funge da serbatoio o contenitore per l’olio utilizzato nella lubrificazione del motore durante il suo funzionamento. In secondo luogo, funziona come a Isolante e protezione del blocco motore, che a sua volta contiene i pistoni, le bielle e l’albero motore. In questo modo il basamento li isola dall’ingresso di contaminanti esterni che possono compromettere il funzionamento del motore e delle sue parti.

parti del carter

Essendo un contenitore, non contiene molte parti, ma in esso possiamo distinguere tre settori:

  1. Carter motore: È il contenitore stesso, ha fori per posizionare le viti e adattarsi all’auto, oltre a un foro per il tappo.
  2. Tappo: Serve per drenare l’olio in caso di sostituzione o aggiunta.
  3. Riunione: Si posiziona nel diametro della parte mediante viti e consente una chiusura ermetica e corretta dell’involucro quando lo si chiude.

tipi di carter

Ci sono due tipi di scatola, convenzionale e secco. Differiscono nel funzionamento, in quanto il primo invia l’olio direttamente al motore e il secondo lo porta prima ad un serbatoio ausiliario e poi al motore.

Articolo correlato  Come funziona un carburatore

Quelli convenzionali, detti anche bagnatosono generalmente utilizzati nel motorsport quotidiano, ma quelli asciutti sono più applicati nelle competizioni agonistiche, in quanto sono più leggeri e più potenti.

importanza e cura del carter

Il basamento è una parte fondamentale di un veicolo, quindi Il livello dell’olio all’interno deve essere controllato dopo aver lasciato la vettura ferma e su una superficie piana in modo che tutto l’olio in essa distribuito ritorni al carter.. Quindi viene eseguita la consueta misurazione con un’astina di livello, che segna i livelli massimo e minimo dell’olio.

Che cos'è un carter e a cosa serve?

Anche Verificare che non vi siano perdite e che la guarnizione chiuda ermeticamente il serbatoio.perché se l’olio viene perso dal carter, provoca il surriscaldamento del motore e successivamente la fusione.

    Altre informazioni nel seguente video:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto