Cosa è fisico molecolare e a cosa serve

Bene, siamo lieti di vederti qui, nell’articolo troverai: Cosa è fisico molecolare e a cosa serve.

La fisica molecolare lo è uno dei tanti rami della fisica e che è responsabile dello studio della struttura atomica della materia e di come interagisce con il suo ambiente. Si occupa anche di dinamica, reazioni fisiche, scattering, campi elettromagnetici statici e dinamici, interferometria atomica, interazioni di fasci ionici e atomi con superfici e solidi, o raffreddamento e intrappolamento di atomi. Inoltre, la fisica molecolare non si aggrappa alla fisica classica, ma entra nelle proprietà quantistiche investigando da un punto di vista microscopico.

Tra le scienze con cui si relaziona possiamo citare la chimica fisica, la fisica del plasma e l’astrofisica, l’ottica, la biologia o le scienze dei materiali.

Importanza della fisica molecolare oggi

Essendo un ramo della fisica, è incluso in Scienze esatte e la sua importanza sta nel fatto che ci permette di studiare tutta la materia che ci circonda fornendo allo stesso tempo risposte ai misteri dell’universo, ai quali si può applicare dal movimento delle particelle ad esempi più quotidiani, come come virus o traiettorie di un razzo, ed è possibile insegnarlo a scuola.

Inoltre, abbiamo detto che è correlato a molte altre scienze o branche e questo perché con i principi della fisica molecolare possiamo spiegare la propagazione della luce e del suono, del calore, della forza e dell’energia o del lavoro.

In medicina, ad esempio, la fisica molecolare consente di ampliare le conoscenze sui raggi X, la risonanza magnetica, gli ultrasuoni o la radioterapia. Puoi anche usarlo per sviluppare sistemi GPS o capire come funzionano i forni a microonde.

    Guarda il seguente video:

    Articolo correlato  Cos'è l'antimateria e a cosa serve

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto