Come funziona un movimento centrale

Ciao, benvenuto nel nostro blog, nell’articolo di oggi vediamo: Come funziona un movimento centrale.

Elemento più che necessario per la corretta manutenzione di una piscina, vedremo nel dettaglio quali sono le parti che la compongono, la sua funzione e la cosa più importante: il suo funzionamento.

NOTA: NON svilupperemo i robot di spazzamento, ma li menzioneremo in dettaglio.

Cos’è una spazzatrice?

Questa semplice macchina/impianto è composta da più elementi il ​​cui obiettivo è aspirare tutte le particelle o lo sporco dal fondo della piscina (letteralmente perché è molto simile ad un aspirapolvere domestico).

“È elementare per la manutenzione dell’acqua, altrimenti tra qualche settimana dovrà essere completamente cambiata” hanno commentato le persone di CubreMATIC (di Rosario). Hanno perfettamente ragione, non importa quanto cloro metti in piscina, se una scopa non va via, probabilmente in meno di 1 mese dovrà essere completamente svuotata, pulita e ricaricata.

Parti di una scopa inferiore

Sebbene possa dipendere dal modello o dalle diverse funzioni che ha, le parti fondamentali affinché una scopa per pavimenti adempia alla sua funzione sono le seguenti:

  • Pompa dell’acqua
  • Filtro dell’acqua (di solito va all’interno della pompa)
  • tubo di aspirazione
  • Elemento inferiore scopa (testa)
  • Tubo di scarico (a seconda della funzione utilizzata)

Come funziona una spazzatrice?

Ricorda che un sistema di scopa Non è altro che una pompa dell’acqua che genera forza di aspirazione, e ovviamente la punta si troverà sul fondo della piscina.

In modo che non estragga solo l’acqua (non vogliamo una pompa di scarico), ha un filtro di diverse densità nella testa (o prima di entrare nel motore) (a seconda del gusto e delle esigenze dell’acquirente) per soddisfare con precisione il suo fungere da filtro per l’acqua.

Articolo correlato  Strumenti idraulici

Come funziona un movimento centrale

NOTA: ci sono pompe che non estraggono acqua, ma lo sono sistemi di ricircolo dello stesso; L’acqua viene aspirata, passa attraverso il filtro prima di raggiungere la pompa e viene infine restituita pulita alla piscina.

Per rendere l’operazione ancora più efficiente, si è soliti utilizzare alcuni liquidi la cui funzione è quella di addensare tutte le particelle di sporco e portarle sul fondo; 30 minuti dopo essere stati messi in acqua, lo sporco sarà sul fondo e il processo di rimozione sarà più efficace.

Perché la mia scopa non funziona?

Anche se potrebbero esserci molte ragioni, quando si verifica questo problema di solito inizi a rivedere questo:

  • Corretto funzionamento della pompa – Se la pompa non genera sufficiente pressione all’accensione (per mancanza di manutenzione programmata, per mancanza di olio o fluidi necessari, ecc.), allora la spazzatrice non funzionerà.
  • Condizione del flessibile (perdite) – Se c’è una perdita in qualsiasi punto lungo il percorso (aspirazione, non scarico), l’alimentazione andrà persa.
  • Condizione del tubo (intasato) – Anche se il problema è nello stesso posto, questo è molto più serio; se il tubo è intasato [tapada por algo] quindi la pompa farebbe più forza del necessario/consigliato e potrebbe bruciarsi rapidamente.
  • stato del filtro – Se è intasato, il filtro non riuscirà ad aspirare acqua a sufficienza e quindi il punteruolo non funzionerà; È importante prestare attenzione a questo dettaglio perché la pompa può bruciarsi molto rapidamente.

Se dopo aver esaminato questi 4 punti non hai trovato la soluzione, probabilmente dovrai rivolgerti a un tecnico perché il problema è più grande.

Quale pompa dell’acqua usare per una scopa?

Sebbene dipenda dalle esigenze specifiche di ciascun caso (dimensione della piscina, numero di volte alla settimana, ecc.), consigliamo quanto segue:

  • tipo di pompa: Centrifugo e autoadescante
  • potenza minima: 3 CV per piscine domestiche (8x10m)
  • marche consigliate:ROWA; Vulcano
Articolo correlato  Esempi di macchinari leggeri, classificazione e funzionamento

robot di scansione dello sfondo

Hanno esattamente la stessa meccanica e logica di funzionamento di una spazzatrice tradizionale, solo che il motore è incorporato e anche il filtro è all’interno.

Non sono elementi che consigliamo, principalmente a causa del loro costo enorme (circa 1000 USD), quando un sistema di spazzamento tradizionale non supera i 150 USD (compreso il prezzo di una pompa dell’acqua).

    Altre informazioni nel seguente video:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna in alto